Suoni indimenticabili. E’ festa dal 3 al 16 agosto con il festival Bande a Sud

Dal 3 al 16 Agosto ritorna l’estate di  “Bande a Sud. Suoni tra due mari”, il Festival-laboratorio degli immaginari bandistici, diretto da Gioacchino Palma e giunto alla sua II edizione. Tredici giorni ricchi di spettacoli e concerti rigorosamente gratuiti, ma anche incontri di approfondimento, di visioni e di poesia, nel ritrovato e intenso percorso che vuole promuovere, omaggiare, declinare, sviluppare la tradizione bandistica, immersa nel suo habitat naturale: la festa, le luci, la comunità.

 

Cinque gli appuntamenti di grande richiamo:

Sabato 3 AGOSTO

Nella splendida Abbazia di Cerrate, luogo magico e caro al Festival, teatro della preziosa collaborazione con l’Orchestra Tito Schipa di Lecce, alle 21.30 andrà in scena il Concerto dell’Orchestra Sinfonica ICO Tito Schipa di Lecce, Direttore: Massimo Quarta, che dirigerà la Nona Sinfonia di Beethoven e due brani di Andreuccetti e Bellino,  trascrizioni – omaggio delle due giovani compositrici a Gesualdo da Venosa, a quattrocento anni dalla morte.

 

Schermata 2013-07-29 a 13.48.21

Foto fonte Flickr Francesco Franciosi

 

Martedì  6 AGOSTO  a partire dalle 21,00 a Trepuzzi esploderà LA FESTA DELLE BANDE DI STRADA  che promette di invadere di musica, poesia e colori il paese grazie a dodici scatenate Street Band  differenti per natura e formazione, ma tutte geneticamente protese a far uscire sui balconi e per le strade grandi e bambini per uno spettacolo unico di tripudio e contaminazione tra suono e tessuto urbano. Saranno presenti: Gruppo Sbandieratori e Musici “Rione Lama” (Oria – Brindisi), Conturband (Turi – Bari), Bandita Officina del Ritmo (Bari), Fanfara Populara (Valle d’Itria), AlBandoLaBanda (Campi Salentina – Lecce), Salento Funk Orchestra (Lecce), The Crazy Band (Campi Salentina – Lecce), Scognamiglio (Trepuzzi – Lecce), Vitaldix con Fedeli d’Amore (Roma/Salento) , ArchiMossi (Empoli -Firenze), Takabum (Castrovillari – Cosenza), Miji Kenda (Kenya)

 

Schermata 2013-07-29 a 13.51.18

…dove passerà la banda ,
col suo suono fuori moda….

Fonte Flickr Mauro Maori

 

Le bande, accompagnate dagli immancabili artisti di strada, partiranno da punti periferici del paese per confluire in uno spettacolo multicolore in Largo Margherita, dentro e fuori la cassa armonica illuminata, con i banchetti allestiti per l’occasione della Mostra Mercato dell’Antiquariato Bandistico e Musicale.

 

VENERDì 9 AGOSTO  Trepuzzi, Largo Margherita, ore 21:30: BANDA OSIRIS.  L’originale gruppo che fonde musica, teatro e comicità si esibirà sul palco di Bande a Sud con l’ultimo esilarante spettacolo BATTOQUATTRO. Autori di numerose colonne sonore e musiche per radio, documentari, cinema, collaborazioni prestigiose con gli artisti più influenti del panorama musicale italiano, tra cui Enrico Rava, Gianmaria Testa, Stefano Bollani. Banda Osiris è conosciuta e apprezzata dal grande pubblico grazie a spettacoli live in tv, tra cui il notissimo “Parla con me” con Serena Dandini e Dario Vergassola.

 

Schermata 2013-07-29 a 14.01.20

 

Schermata 2013-07-29 a 14.02.39

LUNEDì 12 AGOSTO  Trepuzzi, Largo Margherita, ore 21:30, approderà sul palco di Bande a Sud, insieme ai fiati della Scorribanda e ai travolgenti Bottari di Portico, Enzo Avitabile,  compositore, sassofonista  e cantante partenopeo che ha dedicato la sua vita alla ricerca di suoni inediti e vitali, mescolando costantemente antico e moderno. Crocevia di culture e voci, l’artista ha un’intensa e lunga carriera dedicata interamente all’apertura e al meticciato di linguaggi senza mai rinunciare alle proprie origini, anzi scavando  nei meandri della propria storia e realizzandone sempre nuove interpretazioni e suggestioni.

 

VENERDì 16 AGOSTO  Trepuzzi, Largo Margherita, ore 21:30 Kočani Orkestar . Il celeberrimo gruppo macedone originario di  Kočani, città al confine con la Bulgaria, con le sue atmosfere zingare che strizzano l’occhio al jazz, infiammerà di musica e ritmo l’ultima notte del Festival. Un mix sbalorditivo di tradizioni, etnie e ritmi, dove gli strumenti utilizzati sono quelli della tradizione bandistica balcanica, ma le influenze sono le più varie e suggestive. La Kočani  calca da anni i palchi dei Festival mondiali più importanti e vanta numerosissime e prestigiose collaborazioni tra cui quella con Vinicio Capossela.

 

Moltissimi dal 3 al 16 gli eventi musicali da non perdere, tra momenti di approfondimento e serate dedicate al gusto e ai sapori del nostro territorio.

 

PROGETTO: BANDE DA CAMERA:  Stravinskij scrisse la sua Histoire du Soldat circa un secolo fa’ durante  la Grande Guerra, in un periodo di grandi ristrettezze economiche, e la portò in scena con un piccolo teatro ambulante facilmente trasportabile e in grado di recarsi agevolmente da una località all’altra. L’organico strumentale, estremamente limitato, ha creato una vera e propria tradizione di scrittura diffusa in tutto il Novecento. Bande a Sud vuole celebrare con tre concerti la pratica agile e virtuosistica degli ensemble cameristici, che per l’occasione avranno come protagonisti gli strumenti a fiato, e che offriranno – tra le altre cose – un significativo omaggio a Giuseppe Verdi, autore irrinunciabile nel repertorio delle bande pugliesi, in occasione del bicentenario della nascita.

I CONCERTI:

LUNEDì 5 AGOSTO Trepuzzi, Piazzetta Chiesa Madre, ore 21:30. Concerto dell’Ensemble del Sud.  “Pop Songs” Direttore: Marcello Panni.
Una cavalcata di 12 Celebri Brani Lirici e Popolari trascritti per un ensemble di sette solisti.

MERCOLEDì 7 AGOSTO  Trepuzzi, Piazza Municipio, ore 21:30. Concerto dell’Arioso Ensemble.  Verdi all’Opera!” Solisti –  Annalisa Ragione: soprano, Raffaele Pastore: tenore

MARTEDì 13 AGOSTO  Casalabate, Masseria Provenzani, ore 21:30. Concerto dell’Ensemble El nuevo riconcillo. Le composizioni da camera di Giuseppe Verdi”.
Solista – Vincenzo Maria Sarinelli: tenore

 

PROGETTO: BANDE CRITICHE  Acusmonium M.ar.e. (Musica & Arti elettroniche) coordinamento: Franco Degrassi, responsabile interpreti: Leo Cicala

DOMENICA 11 AGOSTO Casalabate, Abbazia di Cerrate, ore 22:00

Ritorna la notte più intensa e densa di suono dell’agosto di Bande a Sud con gli altoparlanti dell’Acusmonium che trasporteranno gli ascoltatori in un viaggio fatto di solo suono e immagini della mente.

“Per il secondo anno di seguito presentiamo una programmazione acusmatica nell’ambito del festival “Bande a sud”. Ancora una volta le opere scelte mirano a costruire un ponte ideale tra il mondo della banda e quello della musica acusmatica, quell’arte sonora su supporto che – dai tempi pionieristici “analogici” di Schaeffer e Stockhausen e dei primi studi di Parigi e di Colonia – ha attraversato i decenni incontrando la rivoluzione digitale e la nascita degli studi a dimensione personale, l’ingresso della disciplina nei Conservatori, l’aumento esponenziale degli appassionati, sopratutto giovani, che praticano una qualche forma di sonorità elettronica come fruitori ma sempre più spesso anche come autori.” (F. Degrassi)

 

 

MERCOLEDì  14 E GIOVEDì 15 AGOSTO Festa patronale della Madonna Assunta

Celebrazione di qualsiasi genere e colore, la banda con divisa, camicia chiara, maestro con bacchetta, spartiti con mollette, tondi e colossali suoni di un antico repertorio, luminarie delle feste che la accende, la banda tradizionale segna una linea di confine tra il sogno e il ricordo di un intero Mezzogiorno d’Italia e non solo. Il paese si riunisce intorno a questo marchingegno magico-musicale, vi si riconosce, si lascia cullare.

Nei giorni della Festa Patronale della Madonna Assunta, tra riti religiosi e fiera tradizionale, vanno in scena due delle più apprezzate Bande da giro del Meridione: lo Storico Gran Concerto Bandistico Città di Montescaglioso e  il Concerto Bandistico Città di Sogliano Cavour. Imperdibile la performance della Fanfara dei Bersaglieri di Altamura che correrà lungo le strade di Trepuzzi nella giornata del 14 agosto.

 

EVENTI COLLATERALI

 

BANDAMEKUNTI: MOSTRA DELL’ANTIQUARIATO BANDISTICO E MUSICALE

Si tratta di un esperimento di raccolta e racconto di oggetti d’epoca legati al mondo della musica, che ha suscitato già in aprile grande curiosità; il 6  AGOSTO, durante la Festa delle bande di strada, la mostra si ripete, chiamando a raccolta tutti gli antiquari e gli appassionati del territorio, invitandoli ad esporre sul proprio banchetto oggetti d’epoca (fino agli anni ’80) che appartengano al mondo della musica in generale ed in particolare siano “tracce di banda”. Antichi strumenti ancora in grado di emettere suoni, di raccontare una storia, ma anche immagini ed immaginari di un mondo lontano, che vuole rivivere e continuare il racconto e tramandarsi… Souvenir, cartoline, fotografie, miniature, stampe, divise, figurine, grammofoni, strumenti a fiato e trombette giocattolo, carillon! Sono tante le tracce ed i segni che la storia della banda e della musica ha lasciato nelle case, soprattutto quelle dei nonni, ma anche, perché no, nelle nostre, dove sulla libreria a volte campeggia l’I-Phone accanto ad una radiolina d’epoca.”

 

PROGETTO BANDAMEKUNTI: Il racconto dei protagonisti della banda salentina

Due incontri dedicati a due straordinari protagonisti della tradizione bandistica salentina: Nino Farì e Nino Ippolito. Il racconto, introdotto e moderato dal musicologo Giuseppe Pascali, avrà come ospiti parenti, amici, collaboratori e biografi dei due musicisti, che racconteranno la carriera, i successi e la quotidianità di Farì e Ippolito.

LUNEDì 5 AGOSTO  Trepuzzi, Palazzo Guerrieri, ore 19:30. Nino Farì,  Intervengono: Antonio Farì e Vincenzo Grasso. Presenta: Giuseppe Pascali

GIOVEDì 8 AGOSTO Trepuzzi,Palazzo Guerrieri, ore 19:30. Nino Ippolito. Intervengono: Giuseppe Spedicati, Antonio Carluccio, Angelo Cappello. Presenta: Giuseppe Pascali

 

I VOLTI E LA FESTA Workshop con DANIELE CORICCIATI  5-6-8 AGOSTO 2013

Tre serate di incontro e un’uscita per il centro del paese proprio nel mezzo della Festa delle bande di strada, questa è la struttura generale del workshop promosso da Bande a Sud, che torna ad occuparsi di visioni con la collaborazione di DANIELE CORICCIATI  uno dei professionisti più sensibili ed apprezzati in Puglia e non solo. I partecipanti affronteranno insieme al fotoreporter un percorso teorico ma anche pratico sul racconto per immagini e sul ritratto urbano.“Sono i volti della comunità che si riunisce, che si ritrova, che si guarda  a fare della piazza in festa un luogo antropologico sempre nuovo e magico; la banda è il teatro mobile e musicale di questo incontro.”
(Sono aperte le iscrizioni, max 15 partecipanti)

 

 

PERFORMANCE: Poesia nomade di Paese a cura della scrittrice e performer Maira Marzioni

LUNEDì 12 AGOSTO (Trepuzzi, tutto il pomeriggio, itinerante)

Torna Maira Marzioni con la sua poesia nomade e la sua macchina da scrivere. La banda da sempre si distingue per il suo carattere nomade e girovago, caratterizzato dalle esibizioni in posti lontani da casa propria fino al camminare per il Paese seguendo processioni, lieti  e tristi eventi. “Con un tavolo da scribana ambulante e il ritmo della macchina da scrivere una poesia istintiva si sparpaglierà tra le strade di Trepuzzi.
Nomade sosta ai bordi del marciapiede per annusare e osservare il carattere delle vie, assaporare le geografie degli sguardi e tradurle in bande umorali di parole, ludiche invettive, lettere d’amore agli scalini”.

Descrizione/approfondimento:

L’idea di Bande a Sud è nata nel 2012 da un incontro tra Gal Valle della Cupa, Comune di Trepuzzi e Comitato Feste Patronali, nel tentativo di rivalutare i riti e le tradizioni tipiche del repertorio bandistico. Al tempo stesso un’occasione per apprezzare queste storiche formazioni musicali ma anche uno strumento di attrattiva e promozione della cultura musicale e delle risorse locali.

Quello che è stato definito come un “onesto passatempo(..)mezzo di educazione e utilità pubblica” affonda le sue radici nelle storie di artigiani, sarti, calzolai e racconta il desiderio di emancipazione, realizzatosi attraverso la musica.

 

www.bandeasud.it
www.bandeasud.blogspot.it

 

Lascia un commento

Free Wordpress Templates | Host gator Coupon | E-cigarette Review